top of page

La Casa di Wendy

di Gabriella Siciliano

Locandina Aljoscha PUBBLICO 11 febb quadrato_compressed_page-0001.jpg

La Fondazione Made in Cloister presenta il progetto site-specific La Casa di Wendy, di Gabriella Siciliano, che inaugura nello spazio LAB.oratorio a settembre 2024.

Il progetto è realizzato con il sostegno del Mic e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea".

L’ambito di ricerca intrapreso dall'artista Gabriella Siciliano per la creazione dell’opera site-specific intitolata La Casa di Wendy si interseca con la sua indagine artistica che da sempre connette luoghi fisici a luoghi dell’anima.

L’indagine personale in questo lavoro si lega alla città di Napoli, alle stratificazioni storiche e sociali presenti nel quartiere di Porta Capuana e, nello specifico, nel complesso dell’ex Lanificio borbonico, identificando lo spazio LAB.oratorio della Fondazione Made in Cloister come luogo di destinazione e di esposizione dell’opera.

L’artista ha trascorso giorni ad analizzare lo spazio instaurando un dialogo con esso. A differenza del tipico approccio “white cube”, dove le opere vengono sistemate nello spazio, Siciliano parte dallo studio dell’ambiente, dalla sua storia, dai suoi colori, luci e suoni, così che l’opera entri in simbiosi con lo spazio che ne diventa parte integrante.

L’artista si è soffermata nell’analizzare le stratificazioni nascoste, dai capitelli rinascimentali alle catene del Lanificio e, attraverso il suo linguaggio, ha creato un ulteriore strato restituendone un'analisi intima e sociale.

esempio_applicazione_loghi_standard.png
bottom of page