sab 13 mag | Made in Cloister

Tadadshi Kawamata - The Shower

L’artista coinvolgerà nella realizzazione artigiani e I ragazzi del quartiere di Porta Capuana, per una grande opera collettiva, un'istallazione site-specific.

Orario & Sede

sab 13 mag
Made in Cloister, Piazza Enrico de Nicola, 48, 80139 Napoli NA, Italia

L'evento

Il talk

L’installazione sarà anche l’occasione per una giornata di riflessione sul tema di “Arte e sviluppo” a cui, oltre all’artista, forniranno il loro contributo Mark Davy (CEO Future City, Londra), Andrea Cancellato (Direttore della Triennale di Milano), Giovanna Fossa (Politecnico di Milano), Pierpaolo Forte (Presidente Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee - Museo MADRE).

La Fondazione Made in Cloister promuove l’arte contemporanea in una prospettiva strategica che integra l’immaginario dell’artista con le dinamiche di sviluppo e rigenerazione socioeconomica del territorio. L’installazione viene interpretata come acceleratore di sviluppo, in grado di innovare l’imprenditorialità artigiana tradizionale e di innescare processi di riqualificazione del quartiere.

Il Talk si svolgerà intorno al tema dell’impatto di progetti culturali - come Made in Cloister - nei processi di riqualificazione e sviluppo sostenibile di aree urbane caratterizzate da degrado fisico e difficoltà sociali come quelle di Porta Capuana.

L'incontro è realizzato con la collaborazione di Futurecity, un'agenzia di cultura multidisciplinare costituita per riflettere il crescente interesse a livello mondiale in placemaking culture-driven e rigenerazione: arte e cultura come parte di un insieme di strumenti attraverso cui fornire una narrazione contemporanea per le nostre città, le città e i centri urbani.

Il Talk sarà aperto al pubblico e sarà ospitato nello spazio Made in Cloister il giorno sabato 13 aprile dalle ore 10,30 alle 12,30.

La Fondazione Made in Cloister

Lo spazio dell’ex-Chiostro della Chiesa di S. Caterina a Formiello, affidato alla Fondazione Made in Cloister nell’ambito di un articolato progetto di rinascita e rigenerazione dell’area di Porta Capuana, è stato inaugurato nel Maggio 2016 - dopo un lungo lavoro di recupero e restauro - con la grande mostra di Laurie Anderson, The Withness of the Body.

L’artista newyorkese, insieme al marito Lou Reed, sono stati tra i primi a sostenere il progetto Made in Cloister quando, nel 2012, i promotori Davide de Blasio , Rosa Alba Impronta ed Antonio Martiniello iniziarono a progettare il recupero del chiostro cinquecentesco per restituirgli l’antica vocazione del “fare” e per ospitare espressioni della creatività artistica internazionale e della tradizione artigianale napoletana.

Condividi questo evento

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Social Icon
possibile logo fondazione made in cloist